Have an account? Sign In or Sign up

Associarsi a
Winemonitor

Consumi di vino ancora in frenata: ecco perchè

Secondo i dati IRI, nel 2013, le vendite di vino nella GDO sono diminuite di oltre il 6%. Ma l’indagine sui consumatori Wine Trend Italia di Wine Monitor Nomisma) fa capire come le motivazioni di tale calo vadano oltre la recessione economica

Le stime Wine Monitor sul consumo di vino nella GDO (che veicola oltre il 65% delle vendite di vino imbottigliato in Italia) vedono un 2013 ancora con il segno meno, dopo la riduzione del 3,5% intercorsa nel 2012. Sulla base dei dati IRI (www.iriworldwide.it), si evidenzia un netto calo delle vendite in quantità nei canali “Iper, Super, Libero Servizio Piccolo” pari al 6,5%. Crescono invece le vendite in valore (+3,5%), per effetto dell’aumento dei prezzi dei vini (+7,9%). Soffrono di più i vini rossi e i vini fermi rispetto ai bianchi e ai frizzanti.


Scarica il comunicato stampa completo

Download the press release in english

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione, acconsenti all'utilizzo cookies